Bellezza

7 consigli per il detox post Natale

Detox post Natale: 7 consigli d’oro

Le festività di Natale e fine anno sono un periodo magico: famiglia e amici si riuniscono per condividere regali e momenti di gioia, accompagnati da tanto, tanto cibo (e magari anche da un bicchierino in più). Risultato: le feste scaldano il cuore, ma appesantiscono il fegato, così tanto da spingerci a ricorrere a un regime detox post Natale. Fortunatamente gli sforzi di chi mantiene uno stile di vita attivo e una dieta equilibrata tutto l’anno non vengono vanificati da due (più che legittime) settimane di festa. Tuttavia, se si sente il bisogno di depurare il proprio corpo, basta seguire una serie di accorgimenti che aiutano a riportare il metabolismo sui binari giusti. Forever Living ha raccolto per te i 7 consigli doro per affrontare in maniera consapevole un detox post Natale, che sia in grado di apportare benefici al tuo corpo e alla tua mente.

COSA VUOL DIRE ESATTAMENTE DETOX?

Prima di parlare di rimedi detox, bisogna fare chiarezza su questo concetto. Un corpo in forma ed in salute non è un risultato che si raggiunge correndo ai ripari all’ultimo secondo grazie a terapie d’urto che millantano risultati miracolosi. I nostri reni e il nostro fegato sono perfettamente in grado di eliminare tossine e sostanze di scarto senza ricorrere a drastici rimedi last-minute. Uno stile nutrizionale sano ed equilibrato dovrebbe rientrare nelle nostre abitudini quotidiane: sarebbe bene, infatti, seguire questi 7 accorgimenti durante tutto l’anno, così da sostenere il nostro organismo nel suo naturale processo di eliminazione delle tossine, e più in generale nel suo funzionamento globale.

LE 7 REGOLE D’ORO PER UN DETOX POST NATALE CONSAPEVOLE

Passiamo quindi al vademecum per un regime detossinante, valido non solo per un periodo limitato di tempo allo scopo di rimediare alle abbuffate delle feste. Vedrai che il tuo corpo ti ringrazierà!

1) SEGUIRE UN’ALIMENTAZIONE CORRETTA

Invece di una dieta detox post Natale, sarebbe meglio parlare di un corretto stile alimentare da seguire durante tutto il corso dellanno: un regime nutrizionale sano, equilibrato e quanto più vario possibile. Ciò significa consumare pasti principali completi e bilanciati, composti da carboidrati, proteine e fibre. È bene mangiare una quantità adeguata di alimenti di origine vegetale, come frutta, verdura e legumi (ricchi di vitamine, sali minerali e fibre), e consumare regolarmente cereali (meglio se integrali), come pasta, pane e riso. La convinzione mutuata dalla diet culture che i carboidrati siano da demonizzare è infatti errata, poiché i carboidrati contenuti nei cereali rappresentano la principale fonte di energia per il nostro corpo. Come sempre, la chiave è non esagerare con le dosi!

Importante è anche un adeguato consumo di proteine di origine animale (per chi non segue un’alimentazione vegetariana o vegana), come latte, pesce (fonte di omega-3), uova e carni bianche e rosse. Per evitare di assumere una quantità eccessiva di grassi saturi, è bene prediligere le carni bianche a quelle rosse. Per quanto riguarda i condimenti, via libera all’olio extravergine doliva, magari aggiunto a crudo, così da conservare tutte le sue proprietà benefiche. Non dimentichiamo poi gli spuntini, effettuati in chiave sana (magari con una porzione di frutta fresca e/o frutta secca), fondamentali per evitare abbuffate fuori pasto.

2) IDRATARSI REGOLARMENTE

In un regime alimentare detossinante non può mancare una corretta idratazione. Per eliminare i liquidi in eccesso e contrastare la ritenzione idrica è bene bere almeno due litri dacqua al giorno. Se non riusciamo a raggiungere questa quantità, si può sempre rimediare preparando tisane, tè e infusi, e mangiando verdura e frutta (alimenti ricchi di acqua).

3) SCEGLIERE PRODOTTI DI STAGIONE

Un altro consiglio preziosissimo per il nostro organismo è consumare frutta e verdura di stagione, in quanto questi alimenti presentano proprietà nutritive maggiori rispetto a frutta e verdura maturate in un periodo diverso da quello stabilito dai cicli naturali. Si raccomanda quindi di fare scorta di ortaggi e frutta tipici dei mesi più freddi, come gli agrumi (ricchi di vitamina C, utile a rafforzare le difese immunitarie), oppure le crucifere (cavolfiori, broccoli, cavoli, verze, ecc.), le quali sono spesso indicate in regimi alimentari detossinanti  poiché piene di fibre, vitamine e sali minerali. Preziosi anche carciofi e finocchi, noti per le loro proprietà sgonfianti e digestive.

4) SVOLGERE ATTIVITA’ FISICA

C’è una grande verità che tutti e tutte dovremmo accettare: una dieta sana non può fare miracoli per la tua forma fisica, se non viene affiancata da una giusta dose di esercizio. Non è necessario praticare un’attività sportiva ad alta intensità: basta mantenere uno stile di vita attivo. Fare le scale, spostarsi a piedi e portare fuori il cane sono solo alcuni dei semplici accorgimenti che possono stimolare il corretto funzionamento del nostro metabolismo, aiutandolo così ad eliminare scorie e sostanze nocive. Sarebbe bene svolgere unattività fisica aerobica almeno tre volte a settimana, integrandola eventualmente con qualche esercizio di resistenza un paio di volte a settimana (come sollevamento pesi, yoga o pilates).

5) EVITARE I RIMEDI FAI-DA-TE

Ogni anno, dopo le feste, la comunità medico-scientifica si trova a mettere in guardia i propri pazienti contro i rimedi fai da te che promettono risultati miracolosi in tempi estremamente brevi. Per eliminare le tossine dal proprio corpo e mantenersi in forma e in salute non occorre adottare misure drastiche e potenzialmente nocive: alternare le diete fai da te alle occasionali abbuffate, senza rivolgersi a uno specialista in nutrizione, potrebbe portare a risultati opposti a quelli che cerchiamo di ottenere. Spesso le diete fai da te stressano il nostro organismo e non permettono di interiorizzare delle abitudini nutrizionali corrette.

6) EVITARE CIBI RAFFINATI E RICCHI DI ZUCCHERI

Nel percorso di detox del proprio corpo e ritorno alle abitudini alimentari salutari dopo gli eccessi delle feste, è raccomandabile evitare alimenti che contengono zuccheri semplici (come snack e dolci confezionati) o grassi saturi (come burro, formaggi stagionati, carni grasse e prodotti industriali). Inoltre è consigliabile limitare o addirittura astenersi dal consumo di bevande alcoliche, le quali contengono grandi quantità di zuccheri.

7) ASSUMERE ALIMENTI NATURALI DALLE PROPRIETA’ DETOX

Per favorire il corretto funzionamento di fegato e intestino, la natura ci fornisce una lunga serie di alimenti dalle proprietà detox che possiamo facilmente integrare nella nostra dieta: oltre a finocchio e carciofo, di cui abbiamo già parlato, ugualmente prezioso è lo zenzero, radice dalle proprietà digestive e distensive. Per stimolare l’attività epatica e favorire il funzionamento del fegato si possono invece assumere erbe come il cardo mariano o il tarassaco.

Detox kit depurattivo

Non dimentichiamo poi un alleato fondamentale per chi vuole depurare il proprio corpo da residui della digestione e scorie metaboliche: lAloe Vera. Questa pianta dalle molteplici proprietà benefiche (contribuisce al fabbisogno giornaliero di sali minerali e vitamine, ha una funzione lenitiva e ottimizza l’assunzione delle sostanze nutritive) favorisce anche i processi detox del corpo umano: Forever Living lo sa bene, e per questo ha studiato prodotti come il Kit Depur-Attivo. Si tratta di un kit di prodotti in grado di favorire i naturali processi di depurazione e detossinazione dell’apparato digestivo: Aloe Vera Gel migliora l’assorbimento dei nutrienti e facilita l’eliminazione delle scorie, lavorando in sinergia con Argi+, che contiene arginina, in grado di fornire un buon supporto per la circolazione. Il pacchetto depurativo è completato da Aloe Blossom Herbal Tea che fornisce un’ulteriore azione benefica e purificante.

Se vuoi informarti su come i prodotti a base di Aloe Vera e i kit come il Forever Kit Depur-Attivo possono coadiuvare il tuo regime detox post Natale, visita il nostro shop. Troverai tante altre informazioni sull’attività di Forever Living, leader nella coltivazione e stabilizzazione del gel di aloe vera, e un’ampia gamma di prodotti per il benessere e per la bellezza.

Articoli relativi